Gli occhi innamorati dei bambini

Stasera raccontavo una favola inventata al mio nipotino per accompagnarlo verso un sonno pieno di sogni bellissimi.

Era una fiaba che si raccontava da sola, una sorta di narrazione “visiva” di qualcosa che non aveva inizio né fine, neanche tanto bella devo dire, eppure…

Eppure mentre raccontavo con generosità di particolari “di questo bimbo che amava la montagna e che cadde e incontrò un capriolo…”
gli occhi del mio piccolo nipotino mi guardavano estasiati, innamorati della magia, immersi nel sogno reale.

Dovreste provare mamme e papà, dovreste provare a regalargli una storia o anche solo stare con loro mentre l’ascoltano.

Una favola è magia, ricchezza, un’idea che nasce e si trasforma in un sogno per sempre.

Livio, grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I'm not a spammer This plugin created by memory cards