Giochi in Spiaggia

La spiaggia dovrebbe essere un luogo di relax e di pace ma quando si hanno bambini piccoli da seguire, non è sempre facile trovare un momento per riposare.

Come si puà fare per fare in modo che il vostro bambino possa divertirsi in modo creativo sotto l’ombrellone?

Un’idea vecchia di anni ma che funziona sempre ed ha un suo fascino, è quella di costruire dell forme con la sabbia scavando buche e utilizzando la sabbia in profondità che è più bagnata (oppure bagnarla con u secchiello) per cementare la sabbia.

Fare una buca nella sabbia usando un secchiello d’acqua, è qualcosa che piace moltissimo ai bambini, sia quelli piccoli che quelli grandi!

OCCORRENTE?
Poche cose: secchiello, palette, setaccio, formine, rastrello, annaffiatoio, forme….

Non ci si deve preoccupare se il bambino si sporca. La cosa importante da tenere in considerazione è che l si trovi in ombra per evitare colpi di sole e per consentire all’opera in sabbia crata, di mantenersi per alcune ore.

 

 

Colorare un DRAGONE

Colorare è una delle attività che piacciono moltissimo ai bambini.
Inoltre permette loro di imparare a gestire il gesto, anche se è rinchiuso da delle forme definite.
Si parte sempre da una forma per colorare e dunque questo PDF che rappresenta un DRAGONE, può tornare utile come gioco.

Ricordiamoci però che esiste anche un modo diverso per “disegnare”, che è quello legato all’espressione pura senza l’uso di figure contornate che devono essere colorare riempendo degli spazi definiti.

Il dragone è qualcosa di nuovo e bello per lui, ma dopo aver fatto questo esercizio, perchè non gli chiedete di disegnare IL SUO DRAGONE? …quello che risiede nella sua fantasia, che nasce da un foglio bianco e prende forma attraverso il suo gesto… colore, forma e spazio libero.

Forse, potrete ammirare che il SUO DRAGONE è ancora più bello di questo!

Ecco il [Link al PDF] DRAGONE DA COLORARE

eBook gratis: Giochi da fare in casa

Ho trovato un eBook gratuito scaricabile.

Penso possa interessarVi visto che ci sono molti giochi da fare in casa e fuori di casa, a scuola o quando si torna.
Insomma, giochi per tutti i gusti!

E’ un eBook illustrato a colori, molto bello.
Grazie all’autore. Se ci trovasse, si faccia vivo che gli facciamo onore!

Ecco il [Link al PDF] eBook GIOCHI PER BAMBINI

Ho incontrato PINOCCHIO tra le strade di Firenze

Viaggiando tra le strade di Firenze, mi sono imbattuta in un negozio magico.
Entri e assapori l’odore gentile e rassicurante del LEGNO, la fragranza che emana.
Ti immergi in un mondo fantastico pieno di colore e forme amiche.

Si tratta di BARTOLUCCI, una bottega dove troverai PINOCCHIO ad accoglierti sulla porta, e tante idee regalo o da collezione, in legno colorato.
Tutto è fatto di legno! Il negoziante mi ah rassicurata che vengono usati legni certificati e vernici conformi agli standard di qualità e questo è importante. Ogni pezzo, inoltre, è rigorosamente Made in Italy!

Il negozio di cui vi sto parlando si trova a Firenze ma cerca nel sito laquello più vicino a te.
Visitalo appena ne avrai l’occasione, ne varrà la pena.




BARTOLUCCI, la bottega del legno a Firenze

Giocare con lo Yoga

Si può Giocare praticando Yoga.

Le sessioni di Yoga per bambini vengono gestite attraverso l’esecuzione delle Asena intese come un gioco o come la rappresentazione di una fiaba.

Lo Yoga per bambini va eseguito in continuo movimento e, attraverso le varie posizioni che spesso ritraggono gli animali, il bimbo è in grado di maturare nuove competenze, consapevolezza e capacità di condivisione con altri amici della sua età.

Ho trovato questo sito da cui è possibile SCARICARE LE CARTE  per eseguire in casa, con il vostro bambino Il Gioco Dello Yoga

CARTE DEL GIOCO DELLO YOGA

carte gioco yoga con i bambini

Come si gioca?
Scaricate e stampate le carte, magari su un cartoncino.
Ritagliatele e riponetele su una scatola.

Preparate la stanza con dei tappettini o delle coperte, aprite la scatolina e leggete ad alta voce la posizione rappresentata facendola vedere al vostro bambino.
Cominiciate a praticarla e con molta probabilità il vostro bambino vi imiterà.

Se praticherete con costanza insieme a lui, probabilmente sarà lui a chiedervi di giocare la prossima volta!

 

Formine in legno del nonno Tino

Le formine in legno hanno una magia e si può costruire le torri più alte del mondo!

Giocare con le formine del nonno

 

  

Heidi ha il nonno detto Vecchio dell’Alpe.

Livio ha il nonno Tino che gli prepara le formine per le costruzioni  preoccupandosi di arrotondare bene il legno e gli spigoli perchè non si faccia male.

Agostino è un falegname che ha sempre amato il suo lavoro e oggi, come un nonno buono, fa di tutto per far felice il suo nipotino.

E Livio, gioca felice a costruire la torre, con le formine in legno del nonno.

 

 

Digitalizzazione e Bambini

 

I piccoli di oggi sono tutti BAMBINI DIGITALI, che si voglia o no

Anche se non si acquistano giochi digitali o si sceglie di non avvicinarli a qualsiasi tipo di device (iPhone, telefonini, Tablet etc..), loro vivono immersi in questo mondo virtuale che ci pone ogni giorno a contatto con questo tipo di applicazione.

Basta solo vedere come imparano ad usare il telecomando o la radio, come sono attratti dai bottoni e si divertono  a capire cosa succede quando li pigiano: e lo capiscono davvero!

Per loro usare un touch risponde a movimenti istintivi.

I computer e i telefoni, sono risorse nel momento in cui vengono proposti con equilibrio visto che comunque possono creare dipendenza.

Se parliamo delle App e dei giochi ad esempio, l’idea di permetterne l’uso va ponderata e misurata bene: loro, quando cominciano, non smetterebbero mai e dunque siamo noi che dobbiamo dare una misura!

Sarebbe bello scegliere delle App che fossero istruttive, che attivassero delle potenzialità così da unire l’utile al dilettevole.

VOGLIAMO APP DI QUALITA’ CHE FACCIANO CRESCERE BENE!

Ecco dunque che mi sono messa a cercare in rete qualcosa che faccia al caso nostro e mi sono imbattuta su questa App che vi propongo perchè  è stata ** Classificata tra le migliori 20 app del Bologna Ragazzi Digital Award 2014 **

Si tratta di  Facciamo!

 

Si tratta di una interessante collezione di FORME INTERATTIVE che possono essere mischiate e combinate per imparare i numeri, comporre facce e costruire relazioni.

 

  • Ecco la pagina ufficiale dell’app.
  • E’ disponibile per il download in italiano e inglese su iTunes
  • A questo link trovate i video che spiegano Facciamo!

+10 mesi

Molti giocattoli riportano sulla scatola un range di età suggerito, per aiutare a scegliere i prodotti che sono attraenti per quell’età ma soprattutto sicuri per loro.

L’ingestione di corpi estranei e piccoli oggetti, costituiscono un pericolo reale soprattutto per i più piccini.
Giocattoli troppo piccoli e giocattoli con piccole parti rimovibili, possono essere ingerite o rimanere incastrate nella trachea.

“Buon compleanno” davvero particolare!

Avete in mente una festa di compleanno davvero particolare?

Ecco a Voi, un’idea di un designer straniero che potrà, su ordinazione, personalizzare la vostra festa usando le sue lettere dell’alfabeto personificate che comporranno il Vostro nome.

A questo (Click here) link, alcune idee.
Buon Compleanno!

———————————————————————————

ENGLISH VERSION (from Mike Baboon’s site)

Are you looking for custom letter designs for a child’s birthday or other function? Email me at mikebaboon@gmail.com and I’ll see if I can help you out. Click here for some ideas.

 

Occhio bello, suo fratello

Questo è l’occhio bello
Questo è suo fratello
Questa è la guancia bella
Questa è sua sorella
Questa è la chiesina
con dentro i fraticelli
Questo è il campanile
che fa…DIN DON DIN DON…

Si tratta di un giochino da fare mimando le parole con dei gesti. Con la prima strofa si indica un occhio,
Con la seconda si indica l’altro.
Poi si tocca la guancia
e anche l’altra proseguendo con la filastrocca.
Si tocca la bocca
e i dentini.
Alla fine si afferra il nasino e si fa DIN DON DIN DON…