L’arte del divertirsi con poco

Il gioco é prima di tutto un’esperienza. Come per un viaggio, ciò che conta non é la destinazione ma il percorso, così in un gioco non é il gioco in sé ad essere importante ma come il bambino lo vive.

La sperimentazione del gioco gli permette di imparare attraverso i sensi, di vivere l’esperienza in prima persona.

Per questo motivo, il gioco in sé non conta così tanto se gli si consente di esprimere se stesso attraverso l’oggetto.

L’oggetto può essere anche un tappo di bottiglia, un sasso, la carta, una foglia…

Addirittura un amico invisibile con cui interagire.

Trasformare le cose in nuove esperienze li aiuta a sviluppare la propria creatività e se riuscissimo a stare con loro un po’, impareremmo l’arte del “divertirsi con poco”!

Nada canta “Biancaneve”

Passo giorni interi davanti allo specchio
a chiedermi se vuole ancora me
da quando ho saputo che va con quell’altra
quella ragazza che sta qui in città
Specchio, specchio delle mie brame
chi è la più bella del reame
no sempre Biancaneve
no, non mi dire che ancora lei
Specchio, specchio delle mie brame
dimmi un po’ lui a chi vuole più bene
no sempre Biancaneve
no, non mi dire che ancora lei
Sono passati giorni che lui cercava
un po’ di calore vicino a me
adesso vien solo se ha niente da fare
ma gli occhi suoi parlano solo di lei
Specchio, specchio delle mie brame
chi è la più bella del reame
no sempre Biancaneve
no, non mi dire che ancora lei
Specchio, specchio delle mie brame
dimmi un po’ lui a chi vuole più bene
no sempre Biancaneve
no, non mi dire che ancora lei
pecchio, specchio delle mie brame
chi è la più bella del reame
no sempre Biancaneve
no, non mi dire che ancora lei
Specchio, specchio delle mie brame…

 

Se volete vedere il video di Nada
Nada – Biancaneve

Le cose di ogni giorno raccontano segreti

Volevo condividere con grandi e piccini, una canzone meravigliosa ricca di significato.
Nella semplicità quasi ovvia, una grande verità:
…le cose di ogni giorno raccontano segreti
a chi le sa guardare ed ascoltare…

***

CI VUOLE UN FIORE
Testo di Gianni Rodari
Musica di L. Bacalov – S. Endrigo

Le cose di ogni giorno raccontano segreti
a chi le sa guardare ed ascoltare.

Per fare un tavolo ci vuole il legno
per fare il legno ci vuole l’albero
per fare l’albero ci vuole il seme
per fare il seme ci vuole il frutto
per fare il frutto ci vuole un fiore
ci vuole un fiore, ci vuole un fiore,
per fare un tavolo ci vuole un fio-o-re.

Per fare un fiore ci vuole un ramo
per fare il ramo ci vuole l’albero
per fare l’albero ci vuole il bosco
per fare il bosco ci vuole il monte
per fare il monte ci vuol la terra
per far la terra vi Vuole un fiore
per fare tutto ci vuole un fio-r-e

Per fare un tavolo ci vuole il legno
per fare il legno ci vuole l’albero
per fare l’albero ci vuole il seme
per fare il seme ci vuole il frutto
per fare il frutto ci vuole il fiore
ci vuole il fiore, ci vuole il fiore,
per fare tutto ci vuole un fio-o-re.

Le cose di ogni giorno raccontano segreti
a chi le sa guardare ed ascoltare…

Le cose di ogni giorno raccontano segreti a chi le sa guardare e ascoltare

Sorprendi i tuoi amici, regala 800 fiabe!

Vuoi invitare i tuoi amici o le tue amiche a usare il Numero Verde Gratuito per ascoltare le favole al telefono?

Eccoti un comodo promo creato in PDF che potrai scaricare e stampare.

Ritaglia i bigliettini da visita e consegnali alla tua maestra, al tuo migliore amico, al vicino di casa, alla parrucchiera, in palestra.
Sorprendi i tuoi amici e ragagli una fiaba al telefono gratis!

Li renderai felici e ti farai ricordare.

Il Bigliettino da visita di 800 fiabe

Scarica il Volantino in PDF con tutti i bigliettini da ritagliare.
Vai a questo link: 800 191 008 Biglietti Visita 800 fiabe

Favole e Motori di Ricerca

Cercate Favole al telefono?

Se cercate “favole al telefono”, pensate a 800 fiabe su Google.

800fiabe.it è la risposta giusta a una serie di domande che stanno intorno a quello che è il patrimonio più grande della nostra società: i bambini!

800fiabe.it su google vi permetterà di:

  • Ascoltare le favole al telefono
  • Trovare il Numero Verde gratuito per ascoltare le fiabe, da telefono fisso
  • Ordinare una favola su misura da regalare a un bambino
  • Leggere storie, favole, filastrocche
  • Ammirare i disegni realizzati dai bambini che ascoltano le favole
  • Pubblicare una favola o una filastrocca, scritta da voi
  • Guardare i video del teatrino di  Calza Carlotta e Calza Saverio
  • Imparare il giochino di Gigino Gigetto
  • Trovare spunti per bambini piccoli e grandi
  • Entrare nel gruppo 800 fiabe
  • Diventare amici e simpatizzanti
  • E in più, molto altro ancora che, seguendoci, scoprirete!

800 fiabe, la risposta alle tue ricerche

Scarica il PDF di GOOGLE 800fiabe.it, come promemoria

800fiabe_google